20146 Milano Largo Giambellino, 127

Privacy Policy

Home Riflessioni
Riflessioni


E-mail Stampa PDF

Ritorno a casa

padre Paolo Turturro

 

Signore, il nostro tabernacolo è vuoto. Vuota è la dispensa del nostro cuore. Chi potrà mai riempirla? Ritorna a casa, Signore. Apri il sacramento della speranza. Apri il sacramento della tua Parola. Facci casa di tuo Padre. Facci pane eucaristico.

Leggi tutto...
 
E-mail Stampa PDF

Caro Gesù

padre Paolo Turturro

 

Quest’anno, caro Gesù, non vuoi nascere nella culla dell’umanità. Come allora, non sai quale culla ti aspetta.

Leggi tutto...
 
E-mail Stampa PDF

Pace

padre Paolo Turturro

 

Pace a voi, potenti del mondo.
Smettete di costruire armi e di fagocitare guerre,
per il tornaconto oscuro delle vostre banche.

Leggi tutto...
 
E-mail Stampa PDF

C’è una barca nel presepe, quest’anno.

Marina Corradi, Avvenire 10 dicembre 2016

 

Nel presepe di piazza San Pietro, donato da Malta: è’ un "luzzu", l’imbarcazione dei pescatori dell’isola. Gesù, Maria, la mangiatoia, le pecore, e una barca di legno, carica di reti.
Il Papa ha detto di vedere in quel barcone un richiamo «alla tragica realtà dei migranti diretti verso l’Italia.
Nell’esperienza dolorosa di questi fratelli e sorelle rivediamo quella del Bambino Gesù, che al momento della nascita non trovò alloggio e venne alla luce nella grotta di Betlemme, e poi fu portato in Egitto, per sfuggire alla minaccia di Erode».

Leggi tutto...
 
E-mail Stampa PDF

Questa cappella!

padre Paolo Turturro

 

E’ una basilica a cielo aperto. Musica a cappella è la sua armonia. Qui è la filodiffusione del cielo. La visione è ad alta risoluzione. Santi e cherubini scendono ad ascoltare.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 22